Martedì 16 Luglio 2024

  • 121976
  • 4 minuti
  • 21/5/2024

Graduatorie personale ATA, nuovo decreto, titoli di accesso e opportunità per aumentare il tuo punteggio

Quando escono le Graduatorie ATA III fascia? L'apertura delle Graduatorie ATA III fascia è diventata ufficiale con la pubblicazione del D.M. n. 89 del 21/05/2024. L'attesa è stata particolarmente alta poiché l'aggiornamento incorporerà le modifiche introdotte dal nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL). 

Con il Decreto ministeriale (D.M. n. 89 del 21/05/2024) si è dato il via alla costituzione delle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia per il personale ATA per il triennio 2024/25-2026/27.
Le domande potranno essere presentate dal 28 maggio al 28 giugno attraverso la piattaforma web POLIS – Istanze online.

Graduatorie ATA: una delle novità più significative per il prossimo aggiornamento riguarda l'obbligo di possedere la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale come requisito di accesso, accanto al titolo di studio, per ciascun profilo. Da notare che l'unico profilo professionale esente da tale requisito sarà quello del collaboratore scolastico. Un'altra importante innovazione consiste nell'introduzione della nuova figura dell'operatore scolastico.

La certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale è ora un prerequisito per l'inserimento nelle graduatorie ATA di terza fascia, come indicato nel testo definitivo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) 2019/21, sottoscritto il 18 gennaio 2024 da Aran e i sindacati, e deve essere rilasciata da un organismo accreditato presso Accredia.

Di seguito, tutti i punti principali e le novità da sapere sulle Graduatorie ATA per il 2024.

ATA 2024

Personale ATA: i profili che ne fanno parte

Nella sigla ATA (Amministrativo, Tecnico e Ausiliario) rientrano diversi profili professionali che, nel mondo della scuola, si occupano di tutte quelle attività non strettamente collegate all’insegnamento. 

Nello specifico, fanno parte del personale ATA:

  • assistente amministrativo;
  • assistente tecnico;
  • cuoco;
  • guardarobiere;
  • infermiere;
  • collaboratore scolastico;
  • operatore dei servizi agrari.

Come anticipato, una novità delle prossime Graduatorie ATA 2024 sarà l'introduzione della figura professionale dell'operatore scolastico. 
Si tratterà di una figura simile al collaboratore scolastico, ma con responsabilità supplementari che includono l'assistenza non specialistica agli alunni con disabilità e il supporto ai servizi amministrativi e tecnici.

PROMO ATA Soluzione 1

Graduatorie ATA: requisiti e titoli di accesso

Chi può entrare nelle Graduatorie ATA? Possono presentare domanda per entrare nelle graduatoria ATA tutti coloro che sono in possesso dei requisiti generali al pubblico impiego e del titolo di studio, diploma o laurea, richiesto nel bando per ciascun profilo.

Secondo quanto specificato dal nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) 2019/21, firmato il 18 gennaio 2024 da Aran e sindacati, i requisiti di accesso per ciascun profilo saranno i seguenti:

  1. Assistente Amministrativo: diploma di scuola secondaria di secondo grado; certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.
  2. Assistente Tecnico: diploma di scuola secondaria di secondo grado correlato al settore professionale specifico; certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.
  3. Cuoco: diploma di scuola secondaria di secondo grado con qualifica di tecnico dei servizi di ristorazione, settore cucina; certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.
  4. Guardarobiere: diploma di qualifica professionale di operatore di moda o diploma di scuola secondaria di secondo grado in "Sistema moda"; certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.
  5. Infermiere: laurea in scienze infermieristiche o titolo equivalente valido secondo le normative vigenti; certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.
  6. Collaboratore scolastico: diploma di qualifica triennale o "Certificato di competenze" relativo al primo triennio del percorso di studi; promozione alla classe IV.
  7. Operatore dei Servizi Agrari: attestato di qualifica professionale in Operatore agrituristico, Operatore agro industriale, Operatore agro-ambientale, Operatore agro-alimentare, o equivalenti; certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.
  8. Operatore Scolastico: attestato di qualifica professionale di operatore dei servizi sociali; certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale, in alternativa, diploma di qualifica triennale o "Certificato di competenze" con promozione alla classe IV; certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale e certificazione di competenze socio-assistenziali.

Requisiti generali per tutti i candidati

  • Cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell'Unione Europea, oppure altre specifiche condizioni di cittadinanza;
  • Età compresa tra 18 e 67 anni al 1° settembre 2024;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Posizione regolare rispetto al servizio di leva;
  • Adeguata conoscenza della lingua italiana per i cittadini non italiani.

Certificazione EDSC

La certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

La certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale è, dunque, obbligatoria per tutti i profili, ad eccezione del collaboratore scolastico.

Il personale già incluso nelle graduatorie che non ha mai effettuato supplenze è tenuto ad acquisire la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale. Analogamente, chi effettua un nuovo inserimento deve possedere la certificazione. La certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale deve essere conseguita entro il 30 aprile 2025 sia per i primi inserimenti e sia per i rinnovi, decorso il quale essi decadono dalle graduatorie stesse.

Certificazione EDSC banner 2

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) 2019/21: la Dichiarazione Congiunta n.5

All'interno del Dichiarazione Congiunta n.5 (pagina 77) del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) 2019/21, sono stati delineati gli attributi essenziali per ottenere la certificazione richiesta:

  1. la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale deve essere rilasciata da un organismo accreditato presso Accredia.
  2. deve essere conforme alle normative europee DigComp.
  3. la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale deve essere ufficialmente registrata presso Accredia.
  4. lo schema EDSC DIGCOMP è scelta obbligata.

Quanto a quest'ultimo punto, l'avviso emesso da Accredia il 24 Gennaio 2024 ha identificato la certificazione EDSC DIGCOMP 2.2 come l'unico documento valido per l'inclusione nelle Graduatorie ATA.

La valutazione dei titoli

Per coloro che desiderano essere inclusi nelle Graduatorie ATA di III fascia, è importante conoscere il processo di valutazione dei titoli. 
Al momento, è possibile consultare le tabelle di valutazione titoli nell'allegato del Decreto ministeriale (D.M. n. 89 del 21/05/2024).

Come fare domanda per accedere alle Graduatorie ATA

Le domande potranno essere presentate dal 28 maggio al 28 giugno. Questo aggiornamento riflette le modifiche introdotte dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) 2019-21, in vigore dal 1° maggio. Le domande per accedere alle Graduatorie ATA terza fascia per il 2024 dovranno essere presentate online, attraverso la piattaforma web POLIS – Istanze online a cui si può accedere con l’identità digitale SPID o, in alternativa, con un’utenza valida per l’accesso ai servizi presenti nell’area riservata del Ministero dell’Istruzione con abilitazione specifica al servizio “Istanze online (POLIS)” purchè queste ultime siano state rilasciate entro il 28 febbraio 2021 per chi era già registrato.

Inoltre, se si desidera consultare le Graduatorie ATA, si deve utilizzare il medesimo portale web impiegato per presentare la propria candidatura, ossia il sito POLIS Istanze OnLine del Ministero dell'Istruzione e del Merito (MIM).

ATA 2024 - Consulenza

Graduatorie ATA: scopri i titoli validi

Acquisisci titoli validi per le prossime graduatorie Personale ATA 2024 con le proposte formative di Asnor:

ATA generico 3

In questo articolo si parla di

La Redazione

La Redazione

di Asnor - Associazione Nazionale Orientatori

Collabora con noi, scrivi per l'Orientamento banner articoli

Iscriviti alla newsletter Per rimanere aggiornato sui nostri corsi, eventi e media