Lunedì 21 Settembre 2020

  • 662
  • 3 minuti

Le Risorse Didattiche Aperte, cosa sono e come si utilizzano

Le Risorse didattiche aperte (OER) sono testi, media e altre risorse digitali, liberamente accessibili, utili per l’insegnamento, l’apprendimento e la valutazione, nonché per scopi di ricerca.

Che cosa sono le Risorse Didattiche Aperte

Le Risorse Didattiche Aperte (Open Educational Resources - OER) sono i materiali per l'insegnamento, l'apprendimento o la ricerca di dominio pubblico, rilasciati con licenze di proprietà intellettuale che facilitano l'uso, l'adattamento e la distribuzione gratuita delle risorse.
Le OER sostengono un’educazione equainclusiva, aperta e partecipativa, poiché forniscono risorse educative gratuite, offrono delle opzioni educative accessibili e convenienti. Il principio alla base delle OER è fornire opportunità a tutti e rafforzare la democratizzazione della conoscenza rendendo disponibili materiali di apprendimento e insegnamento su una scala più ampia.

L'UNESCO è l'unica agenzia delle Nazioni Unite con un programma OER dedicato. Il termine "Open Education Resource" è stato coniato per la prima volta nel 2002 in un forum organizzato dall'UNESCO su “Open Courseware in Higher Education”. Nel novembre 2019, la 40^a Conferenza generale dell'UNESCO ha adottato la Raccomandazione OER dell'UNESCO, che è l'unico quadro internazionale per la definizione di standard in quest'area in tutto il mondo.

Lista di Open Educational Resources

  • OSS Watch fornisce suggerimenti per la selezione dell'open source o per l'acquisto di software libero o aperto.
  • SchoolForge SourceForge permettono di trovare, creare e pubblicare software aperti. SourceForge, per esempio, ha milioni di download ogni giorno.
  • Open Source Education Foundation Open Source Initiative, e altre organizzazioni come queste, aiutano a diffondere la conoscenza.
  • Creative Commons: è l’organizzazione non-profit Creative Commons, fondata da Lawrence Lessig, all’origine delle licenze Creative Commons. Si tratta di licenze che permettono all’autore di un’opera di scegliere i diritti che desidera cedere o meno su una determinata opera.

Come usare le OER

Gli educatori possono e devono incoraggiare i propri studenti ad usare le OER, istruendoli su come cercare le OER e su come interpretarne la licenza. Innanzitutto, occorre istruirli su come sia loro permesso utilizzare le foto, i video o qualsiasi altro documento in questione.

cinque passi per padroneggiare le OER sono:

  1. Trovare le OER
  2. Controllarne la licenza
  3. Verificare la qualità del materiale 
  4. Usare e integrare il materiale
  5. Condividere il lavoro prodotto, anch’esso in formato aperto come OER 

Iscriviti alla newsletter Per rimanere aggiornato sui nostri corsi, eventi e media