Martedì 28 Settembre 2021

  • 1660
  • 3 minuti

Le Risorse Didattiche Aperte, cosa sono e come si utilizzano

Le Risorse didattiche aperte (OER) sono testi, media e altre risorse digitali, liberamente accessibili, utili per l’insegnamento, l’apprendimento e la valutazione, nonché per scopi di ricerca.

Che cosa sono le Risorse Didattiche Aperte

Le Risorse Didattiche Aperte (Open Educational Resources - OER) sono i materiali per l'insegnamento, l'apprendimento o la ricerca di dominio pubblico, rilasciati con licenze di proprietà intellettuale che facilitano l'uso, l'adattamento e la distribuzione gratuita delle risorse.
Le OER sostengono un’educazione equainclusiva, aperta e partecipativa, poiché forniscono risorse educative gratuite, offrono delle opzioni educative accessibili e convenienti. Il principio alla base delle OER è fornire opportunità a tutti e rafforzare la democratizzazione della conoscenza rendendo disponibili materiali di apprendimento e insegnamento su una scala più ampia.

L'UNESCO è l'unica agenzia delle Nazioni Unite con un programma OER dedicato. Il termine "Open Educational Resource" è stato coniato per la prima volta nel 2002 in un forum organizzato dall'UNESCO su “Open Courseware in Higher Education”. Nel novembre 2019, la 40^a Conferenza generale dell'UNESCO ha adottato la Raccomandazione OER dell'UNESCO, che è l'unico quadro internazionale per la definizione di standard in quest'area in tutto il mondo.

Lista di Open Educational Resources

  • OSS Watch fornisce suggerimenti per la selezione dell'open source o per l'acquisto di software libero o aperto.
  • SchoolForge SourceForge permettono di trovare, creare e pubblicare software aperti. SourceForge, per esempio, ha milioni di download ogni giorno.
  • Open Source Education Foundation Open Source Initiative, e altre organizzazioni come queste, aiutano a diffondere la conoscenza.
  • Creative Commons: è l’organizzazione non-profit Creative Commons, fondata da Lawrence Lessig, all’origine delle licenze Creative Commons. Si tratta di licenze che permettono all’autore di un’opera di scegliere i diritti che desidera cedere o meno su una determinata opera.

Come usare le OER

Gli educatori possono e devono incoraggiare i propri studenti ad usare le OER, istruendoli su come cercare le OER e su come interpretarne la licenza. Innanzitutto, occorre istruirli su come sia loro permesso utilizzare le foto, i video o qualsiasi altro documento in questione.

cinque passi per padroneggiare le OER sono:

  1. Trovare le OER
  2. Controllarne la licenza
  3. Verificare la qualità del materiale 
  4. Usare e integrare il materiale
  5. Condividere il lavoro prodotto, anch’esso in formato aperto come OER 
Master in orientamento generico quadrato
Risorse educative aperte quadrato

Iscriviti alla newsletter Per rimanere aggiornato sui nostri corsi, eventi e media