Domenica 24 Ottobre 2021

  • 667
  • 2 minuti

The "A" class, l'innovativo progetto europeo per l'insegnamento ai bambini autistici

The “A” class è un progetto approvato dalla Agenzia Nazionale Erasmus Plus in Danimarca nell’ambito del programma Erasmus Plus KA2 Partenariati Strategici per l’Educazione Scolastica. L’iniziativa mira a sviluppare un pacchetto educativo innovativo che sosterrà l’insegnamento ai bambini autistici. Approfondimento a cura di Antonino Imbesi, Direttore dell'ufficio Europe Direct Basilicata e membro del Comitato Tecnico Scientifico di Asnor.

The “A” class

Il progetto “The "A" class: integrating and supporting students with autism in the mainstream classroom” (acronimo “The A Class”), approvato dalla Agenzia Nazionale Erasmus Plus in Danimarca nell’ambito del programma Erasmus Plus KA2 Partenariati Strategici per l’Educazione Scolastica come azione n.2020-1-DK01-KA201-07505, è ormai entrato nel vivo delle sue attività.

L’iniziativa europea, ben coordinata da Niels Christian Vestergaard, responsabile della organizzazione danese Sosu Ostjylland, mira a sviluppare un pacchetto educativo innovativo basato su approcci didattici per insegnanti della scuola primaria che guiderà e sosterrà il loro insegnamento ai bambini autistici in classe. 

Al progetto lavora una partnership di tutto rispetto che, oltre alla Sosu Ostjylland, contempla i seguenti partner: EURO-NET (Italia), Inercia Digital Sl (Spagna)Masaryk University (Rep. Ceca)Center for Autism (Croazia)Stando Ltd (Cipro) e Association for improving quality of life of people with autism spectrum disorders “Blue Firefly" (Macedonia).

Il progetto si inserisce perfettamente nella strategia della Commissione europea volta alla inclusione delle persone disabili anche attraverso prodotti innovativi e digitali, quali quelli che il partenariato strategico in questione vuole sviluppare.

Nel primo anno di attività i partner stanno lavorando con impegno per sviluppare le basi dei vari prodotti intellettuali, raccogliendo anche dati ed analisi a livello dei vari Paesi di provenienza delle organizzazioni partecipanti.

Obiettivi del progetto

Gli obiettivi che il progetto si pone sono molto ambiziosi in quanto si vogliono sviluppare ben sei prodotti intellettuali che facilitino il lavoro degli insegnanti che, ogni giorno, devono affrontare le difficoltà didattiche di studenti con autismo e per cercare di migliorare il curriculum formativo nonché le metodologie e le tecniche di insegnamento.

I prodotti intellettuali vanno da uno specifico curriculo allo sviluppo di un manuale diretto ai docenti ed includono anche una guida per le attività pratiche da svolgere in classe ed un software che supporti l’azione dei docenti delle scuole primarie e metta in collegamento anche allievi e famiglie, nonché un libretto di infografiche ed una piattaforma formativa.

L’iniziativa europea è iniziata a settembre dello scorso anno, purtroppo in piena pandemia di covid-19, ma sta andando avanti senza intoppi grazie alla grande professionalità di tutti i partner ed alla volontà di sviluppare importanti ed innovativi prodotti che possano essere realmente utili per persone affette da autismo. 

Al momento non annoveriamo ritardi di alcun genere e contiamo di sviluppare tutte le attività ed i prodotti previsti, come da programma iniziale, entro il febbraio del 2023.

Il progetto può essere seguito sia sul sito web sia sui social media, grazie ad una specifica pagina Facebook appositamente creata.

Dott. Antonino Imbesi

Dott. Antonino Imbesi

Direttore dell'ufficio Europe Direct Basilicata

Collabora con noi, scrivi per l'Orientamento banner articoli

Iscriviti alla newsletter Per rimanere aggiornato sui nostri corsi, eventi e media