Lunedì 21 Settembre 2020

  • 396
  • 2 minuti

Giornata internazionale dell'alfabetizzazione. Quale futuro dopo il Covid-19?

L'8 settembre è stata proclamata dall'UNESCO la Giornata internazionale dell'alfabetizzazione, per ricordare alla comunità internazionale, già dal 1966, l'importanza dell'alfabetizzazione degli individui, delle comunità e delle società, con la necessità di intensificare gli sforzi di transizione verso società più alfabetizzate.

Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

La questione dell'alfabetizzazione è una componente chiave degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo sostenibile.
L'Agenda per lo Sviluppo sostenibile, adottata dai leader mondiali nel settembre 2015, promuove l'accesso universale ad un'istruzione di qualità e opportunità di apprendimento durante tutto il ciclo di vita delle persone. L'obiettivo di sviluppo sostenibile n°4 mira a garantire l'alfabetizzazione per tutti i giovani e agli adulti l'opportunità di acquisirla.

International Literacy Day 2020

La Giornata internazionale dell'alfabetizzazione 2020 si concentra su "Insegnamento e apprendimento dell'alfabetizzazione nella era della crisi da Covid-19 e oltre", in particolare sul ruolo degli educatori e sul cambiamento della pedagogia. Il tema evidenzia l'apprendimento dell'alfabetizzazione in una prospettiva di apprendimento permanente e, pertanto, si concentra principalmente su giovani e adulti.

La recente crisi da Covid-19 è stata un forte promemoria del divario esistente tra le politiche educative e la realtà: un divario che esisteva già nell'era pre-Covid19 e che influisce negativamente sull'apprendimento di giovani e adulti con bassi livelli di alfabetizzazione, poche abilità, e che quindi tendono a incontrare oggi notevoli difficoltà.

Durante la fase di emergenza sanitaria mondiale, in molti paesi, si registrava l’assenza di programmi di alfabetizzazione per adulti; qualora presenti, gli stessi erano sospesi, o continuavano virtualmente, attraverso TV e radio, o in spazi all'aperto. 

Ma qual è l'impatto della crisi da Covid-19 sui giovani, sugli educatori e sull'insegnamento e apprendimento? Quali sono le lezioni apprese? Come possiamo posizionare efficacemente l'apprendimento dell'alfabetizzazione dei giovani e degli adulti nelle risposte globali e nazionali e nelle strategie per la fase di recupero e costruzione della resilienza?

Esplorando queste domande, la Giornata internazionale dell'alfabetizzazione 2020 offre l'opportunità di riflettere e discutere su come utilizzare pedagogie e metodologie di insegnamento innovative ed efficaci nei programmi di alfabetizzazione dei giovani e degli adulti per affrontare la pandemia e oltre. La giornata offre anche l'opportunità di analizzare il ruolo degli educatori, nonché di formulare politiche, sistemi, governance e misure efficaci che possano supportare gli educatori e l'apprendimento.

In questo articolo si parla di

Iscriviti alla newsletter Per rimanere aggiornato sui nostri corsi, eventi e media