Lunedì 20 Maggio 2024

  • 1894
  • 3 minuti
  • 21/9/2023

Il Manifesto della Leadership al Femminile

Il Manifesto che abbiamo elaborato sancisce un impegno preciso preso da tutte noi, è nato da una fase di ascolto e confronto che ha evidenziato le aree di intervento prioritarie su cui lavorare per ispirare le altre donne. A cura di Costanza Gallina, Orientatrice Asnor, Docente del Ciclo di Webinar “Women Empowerment”.

La Leadership al Femminile dev’essere creata e poi nutrita. Nel corso degli anni, la partecipazione delle donne alla vita civile, sociale e lavorativa è cresciuta molto grazie all’impegno delle donne stesse per educare alle pari opportunità e ispirare le altre donne a lavorare su se stesse per sentirsi finalmente libere di urlare quell’urlo liberatorio a cui le Donne Selvagge sanno di dover tendere per la piena realizzazione di sé.

La Leadership al Femminile non risponde all’idea di perfezione, il suo obiettivo più profondo è promuovere l’importanza dell'unione di due tipologie di leadership​, una di stampo maschile e una di impronta femminile, rendendo consapevoli le donne della possibilità di cambiamento e delle caratteristiche proprie dell’universo della Donna che, impattando positivamente sul mercato del lavoro, non possono che innescare una spirale virtuosa, di benessere e realizzazione autentica.

Il Ciclo di Webinar “Women Empowerment” e il Manifesto per le donne

Ecco due delle domande a cui abbiamo cercato di rispondere durante il Ciclo di Webinar pratico “Women Empowerment”: 

  • esiste davvero la Leadership al Femminile, cioè un modo diverso di amministrare un’organizzazione o è solo un concetto teorico, in voga in questo momento storico?
  • la Leadership al Femminile è un modello che si sta affermando davvero nelle organizzazioni, nelle aziende e nella nostra realtà?

La Leadership al Femminile è per me, e per tutte le professioniste coinvolte nel percorso, intesa come un “posizionamento mentale differente”, un nuovo mindset volto ad una visione olistica in un mondo dove il mercato del lavoro ha da sempre - e oggi ancora - una connotazione prevalentemente maschile. La Leadership al Femminile sa guardare avanti e oltre, sa ascoltare e comunicare in maniera assertiva, sostiene la possibilità di cambiare positivamente.

Essere una Leader oggi significa lavorare sulla propria forma mentis, lasciando spazio al proprio intuito, alla propria energia creativa e alle proprie emozioni.

Il Manifesto che abbiamo elaborato sancisce un impegno preciso preso da tutte noi, è nato da una fase di ascolto e confronto che ha evidenziato le aree di intervento prioritarie su cui lavorare per ispirare le altre donne e di cui ci facciamo portatrici nella nostra quotidianità.

Quali sono dunque le competenze che caratterizzano la Leadership al Femminile?

Noi abbiamo risposto a questa domanda, dando vita al Manifesto, pietra miliare sulla quale sviluppare le strategie di valorizzazione della Leadership al Femminile. Sostienici anche tu se ne hai piacere, nel promuoverlo e nel diffonderlo.

Manifesto Leadership al Femminile

Dott.ssa Costanza Gallina

Dott.ssa Costanza Gallina

Orientatrice Asnor

Scopri Asnor
Collabora con noi, scrivi per l'Orientamento banner articoli

Iscriviti alla newsletter Per rimanere aggiornato sui nostri corsi, eventi e media