Corso sull'uso didattico dei Tablet – Avanzato
Iscriviti

Corso sull'uso didattico dei Tablet – Avanzato

Per quanto riguarda i corsi Tablet, che stanno suscitando dubbi, non essendo espressamente indicate, i sindacati ritengono si debba far riferimento alle tabelle ministeriali del giugno 2017 (DM 374 del 1 giugno del 2017), considerandole quindi certificazioni informatiche autonome.
Si attende il bando definitivo per eliminare ogni dubbio in riferimento alle Tabelle di valutazione titoli.

L'introduzione del tablet come strumento didattico sta rapidamente trasformando l'e-learning in Mobile Learning: il tablet risulta essere perfetto per l'ambiente didattico e di apprendimento in quanto, oltre ad essere compatto e maneggevole, collega studenti e docenti sia tra loro che con il mondo esterno. I docenti a contatto con questa innovativa esperienza possono contare su una rete di relazioni che la tecnologia stessa offre, attraverso svariati spazi di confronto e aiuto reciproco, community di condivisione e collaborazione, archivi di lezioni, risorse e materiali didattici, possibilità di ricerca di contenuti.

La realizzazione di una scuola innovativa, che modifica il tradizionale processo di apprendimento e insegnamento grazie all'utilizzo di dispositivi intelligenti e comunicativi, diventa possibile conferendo la giusta importanza al mezzo, che deve affiancare l'utente nel processo di crescita e apprendimento. L'utente, a sua volta, non deve distaccarsi dalla posizione di protagonista del proprio personale processo.

Inevitabilmente, non saranno solo i docenti e gli studenti a essere coinvolti nella sfera di rinnovo, ma anche le famiglie, le istituzioni e la politica; diventa perciò necessario modificare la visione dei modi di concepire e fare scuola nell'epoca attuale: la concezione stessa della classe cambia, diventa un ambiente di apprendimento in cui studenti e insegnanti interagiscono tra di loro attraverso gli strumenti multimediali.

Il Corso sull'uso didattico dei tablet permette al docente di avere piena padronanza dello strumento, conoscendone gli strumenti più utili a fini didattici e le app da installare create appositamente per fare didattica.

Il corso, inoltre, fornisce i presupposti didattici e metodologici che consentono un inserimento consapevole ed efficace dello strumento tablet in classe, partendo dal setting dell'aula, fino ad arrivare alla progettazione e realizzazione di unità di apprendimento. Il percorso integra la competenza di utilizzo dello strumento tablet, in maniera tutoriale, con gli aspetti metodologici e proposte concrete di realizzazione della classe digitale.

Il corso è rendicontabile con la CARTA DOCENTE (Legge n. 107/2015) e rientra nella FORMAZIONE OBBLIGATORIA DOCENTI (Direttiva n. 170 del 21.03.2016)

Docenti ed aspiranti docenti di scuola di ogni ordine e grado, educatori, pedagogisti, logopedisti e professionisti del settore.

Modulo 1 – Interfaccia e strumenti: uso di tablet Android e iPad 

Interfaccia e strumenti di un tablet Android

  • Creazione di un account Google per l'installazione di app
  • Gestire le app
  • Impostazioni generali di un tablet Android
  • Impostazioni di connessione in rete

Interfaccia e strumenti di un iPad

  • Impostazioni generali di un iPad
  • Utilizzo dell'appStore
  • Impostazioni di connessione, backup e ripristino

Modulo 2 – Impiego di strumenti di produttività a fini didattici 

App per la produzione di testi, fogli di calcolo e presentazioni

  • Google documenti
  • Google fogli di calcolo
  • Google presentazioni
  • Come utilizzare Google per progettare, realizzare e condividere LO

App utili varie

  • Calcolatrice
  • Promemoria e note
  • Scanner
  • Dizionario
  • PDF reader

Ebook reader

  • Lettori ebook generici
  • Lettori ebook scolastici

Video montaggio e fotoritocco

  • Montaggio video con KineMaster
  • Montaggio video con iMovie
  • Fotoritocco con PhotoShop Express

Modulo 3 – Le app per la didattica: conoscere e utilizzarle in classe 

Creazione e somministrazione di lezioni

  • Nearpod
  • Prezi

Somministrazione test e questionari

  • Socrative
  • Nearpod
  • App e siti web di supporto alla didattica
  • App per lo screening
  • Valutazione automatica dei test proposti

Modulo 4 – Integrare le risorse digitali online: modelli di didattica collaborativa 

Learning Object

  • Definizioni
  • Utilizzo dei LO
  • I repository
  • Open Educational Resources

Ricerca delle risorse digitali

  • Le tecniche di ricerca
  • Cosa sono i motori di ricerca

Peer education e cooperative learning Uso collaborativo degli strumenti di Google

  • Classroom
  • Gmail
  • Drive
  • Calendar
  • Vault
  • Sites
  • Hangout

Modulo 5 – Insegnare in modo nuovo: aspetti metodologici, setting, progettazione e realizzazione di unità di apprendimento 

Flipped Classroom

  • Cos'è una Flipped Classroom
  • Il docente e il discente
  • Nuovi approcci metodologici
  • Presupposti teorici
  • L'apprendimento efficace e l'apprendimento significativo
  • Obiettivi della Flipped Classroom
  • Modelli didattici della Flipped Classroom
  • La comunicazione efficace per un apprendimento permanente

EAS – Episodi di apprendimento situato

  • Definizione
  • Struttura
  • Valore didattico

Spaced Learning e ambienti di apprendimento

  • I tempi della lezione
  • Setting d'aula
  • Presupposti metodologici

Una volta perfezionata l'iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica ed usufruire, senza limitazioni, di tutti gli appositi strumenti didattici elaborati:

  • Lezioni video on-line;
  • Dispense scaricabili;
  • Test di valutazione.

A conclusione del percorso l'utente riceverà l'attestato di frequenza rilasciato dall'Associazione Nazionale Orientatori – ASNOR (Ente Accreditato MIUR – Direttiva 170/2016).

Il pagamento può essere effettuato secondo le seguenti modalità:

  • Bonifico bancario. Compilato il form di iscrizione il corsista riceverà mail con le coordinate IBAN per effettuare il bonifico. Dall'avvenuto pagamento trascorreranno 2/3 giorni lavorativi prima di ricevere le credenziali di accesso in piattaforma
  • PayPal. Il pagamento è contestuale all'iscrizione. La ricezione delle credenziali è immediata.
  • Carta Docente. Segui la procedura sottostante:
  1. Accedi alla tua area riservata del sito cartadeldocente.istruzione.it.
  2. Clicca su CREA NUOVO BUONO.
  3. Scegli la tipologia di esercizio o ente; clicca su FISICO.
  4. Scegli la tipologia di spesa; clicca su FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO.
  5. Scegli CORSI DI AGGIORNAMENTO ENTI ACCREDITATI AI SENSI DELLA DIR. 170/2016
  6. Inserisci l'importo del buono, clicca su CREA BUONO e quindi su CHIUDI.
  7. Salva il buono in PDF.

 

La fattura relativa al pagamento del corso è disponibile in piattaforma dalla ricezione delle credenziali.

Richiedi informazioni su questo corso

Compila il form oppure contattaci al numero verde: 800.864.842

Ti potrebbe interessare

Iscriviti alla newsletter Per rimanere aggiornato sui nostri corsi, eventi e media