Il Codice Deontologico pubblicato da ASNOR è un regolamento etico che impegna l’Orientatore iscritto al Registro Orientatori ASNOR, nei diversi ambiti descritti e promossi dall’Associazione, così come disposto dall’art. 27 bis del Codice del Consumo, richiamato dall’art. 2 comma 3 della Legge 4/2013.

Si stabiliscono i doveri professionali dell’Orientatore ASNOR, nei confronti dell’utente e della professione. Tutti i membri del Registro Orientatori tenuto da ASNOR devono uniformarsi alle norme ivi indicate e ordinate secondo le seguenti sezioni:

  • Capo I – L’Orientatore;
  • Capo II – Doveri nei Confronti dei soggetti consultanti;
  • Capo III – Doveri nei confronti della professione;
  • Capo IV – Il Registro Orientatori ASNOR;
  • Capo V – L’aggiornamento professionale;
  • Capo VI – Il regolamento disciplinare;
  • Capo VII – Disposizione finale.

Scarica il Codice Deontologico