Prezzo

130,00

Durata

50 ore

Iscrizioni

Sempre Aperte

ID S.O.F.I.A.

17570

Presentazione e obiettivi formativi

Il ruolo degli operatori del settore scolastico si presenta, oggi più che mai, variegato e complesso.

I soggetti coinvolti, spesso, avvertono con smarrimento un’esigenza di chiarezza in merito alla qualificazione giuridica della loro posizione: di fronte a fatti allarmanti, infatti, non è sempre chiara la via da seguire a causa del costante intrecciarsi di normative e posizioni di responsabilità.

Si rende necessario, dunque, dotarsi di strumenti in grado orientare l’interessato al fine di supportarlo nella scelta delle linee di condotta da seguire in modo che le stesse risultino consapevoli.

I corso Profili di responsabilità del personale scolastico è strutturato in modo tale da fornire una sorta di guida in merito ai profili giuridici che vengono in luogo nell’esercizio dell’attività di organizzazione della struttura scolastica, di insegnamento e nel rapporto con i discenti.

Destinatari

Docenti ed aspiranti docenti di scuola di ogni ordine e grado, educatori, pedagogisti, logopedisti e professionisti del settore.

Contenuti

Modulo 1 – Civile

Lineamenti di diritto civile:

  • il rapporto obbligatorio
  • il contratto
  • il fatto illecito e danno patrimoniale e non patrimoniale
  • ogni altro atto o fatto idoneo a produrre obbligazione in base all’ordinamento
  • differenze tra responsabilità contrattuale ed extracontrattuale

La responsabilità civile del personale scolastico: contrattuale o extracontrattuale?:

  • la responsabilità dell’ente scolastico
  • la responsabilità del corpo docente
  • la responsabilità del personale ATA
  • la responsabilità del dirigente scolastico

Il risarcimento del danno

Modulo 2 – Penale

Lineamenti di diritto penale:

  • principi generali
  • il reato: fatto, antigiuridicità, colpevolezza
  • forme di manifestazione del reato
  • la sanzione penale

La qualificazione penalistica del personale scolastico: il docente è pubblico ufficiale?:

  • Art 357 c.p.
  • Omessa denuncia da parte del P.U
  • Rifiuto o omissione di atti d’ufficio
  • Oltraggio a P.U.

La responsabilità penale del personale scolastico: la condotta omissiva:

  • L’art 40 comma 2 c.p.
  • La posizione di garanzia
  • la colpa del docente ed applicazione della scriminante dell’adempimento del dovere

Modulo 3 – Amministrativo

Lineamenti di diritto amministrativo:

  • L’attività amministrativa
  • Il provvedimento amministrativo
  • Interesse legittimo e tecniche di tutela
  • La nozione di pubblica amministrazione, il ministero dell’istruzione e le scuole

Le circolari

La responsabilità amministrativa del pubblico dipendente

La responsabilità disciplinare

Il dirigente scolastico

Il trattamento dei dati personali e la responsabilità dell’istituto scolastico

Strumenti didattici

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica ed usufruire, senza limitazioni, di tutti gli appositi strumenti didattici elaborati:

  • Lezioni video on-line;
  • Dispense scaricabili;
  • Test di autovalutazione.

Attestato

A conclusione del percorso l’utente riceverà l’attestato di frequenza rilasciato dall’Associazione Nazionale Orientatori – ASNOR (Ente Accreditato MIUR – Direttiva 170/2016).

Costi e modalità di iscrizione

Il pagamento può essere effettuato secondo le seguenti modalità:

  • Bonifico bancario. Compilato il form di iscrizione il corsista riceverà mail con le coordinate IBAN per effettuare il bonifico. Dall’avvenuto pagamento trascorreranno 2/3 giorni lavorativi prima di ricevere le credenziali di accesso in piattaforma
  • PayPal. Il pagamento è contestuale all’iscrizione. La ricezione delle credenziali è immediata.
  • Carta Docente. Segui la procedura sottostante:
  1. Accedi alla tua area riservata del sito cartadeldocente.istruzione.it.
  2. Clicca su CREA NUOVO BUONO.
  3. Scegli la tipologia di esercizio o ente; clicca su FISICO.
  4. Scegli la tipologia di spesa; clicca su FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO.
  5. Scegli CORSI DI AGGIORNAMENTO ENTI ACCREDITATI AI SENSI DELLA DIR. 170/2016
  6. Inserisci l’importo del buono, clicca su CREA BUONO e quindi su CHIUDI.
  7. Salva il buono in PDF.

La fattura relativa al pagamento del corso è disponibile in piattaforma dalla ricezione delle credenziali.

Il corso è rendicontabile con la CARTA DOCENTE (Legge n. 107/2015) e rientra nella FORMAZIONE OBBLIGATORIA DOCENTI (Direttiva n. 170 del 21.03.2016).