Prezzo

130,00

Durata

70 ore

Iscrizioni

Sempre Aperte

ID S.O.F.I.A.

17581

Presentazione e obiettivi formativi

Società della conoscenza, vissuto quotidiano, era del digitale: una triade che avvolge l’umanità in continuo divenire. Le tecnologie penetrano nella società in maniera forte e incontenibile, rivoluzionando tutto il contesto socio-culturale. Il progresso tecnologico entra nella scuola, portando con sé un cambiamento dei processi di apprendimento e insegnamento che rompe l’isolamento della classe, permettendo di instaurare nuove relazioni e modalità di comunicazione fra studenti e con il sapere.

La scuola si trova al centro del processo d’innovazione.

Insegnare in una scuola tecnologicamente attrezzata implica decisive modificazioni che permettono di svolgere in modo più efficiente le vecchie attività e di rendere possibili nuove modalità didattiche.

Il corso si propone di fornire:

  • un quadro generale dell’impatto delle ICT sull’assetto scolastico europeo e italiano;
  • le conoscenze di quanto e come la scuola digitale abbia cambiato gli scenari scolastici, influendo sull’apprendimento e l’autonomia degli studenti;
  • le competenze per avviare percorsi e processi di innovazione didattica.

Destinatari

Docenti ed aspiranti docenti di scuola di ogni ordine e grado, educatori, pedagogisti, logopedisti e professionisti del settore.

Contenuti

Modulo 1 – La scuola digitale: percorsi e processi di innovazione nella didattica delle istituzioni scolastiche e formative

ICT e scuola

  • Scuola e tecnologia
  • L’impatto dell’ICT sul modello didattico europeo
  • Le ICT nello scenario italiano

Il docente e gli ambienti di apprendimento

  • La competenza digitale
  • Il nuovo profilo professionale del docente
  • Organizzazione degli ambienti di apprendimento: innovazione digitale e innovazione didattica
  • Ambienti di apprendimento innovativi – Una panoramica tra ricerca e casi di studio

Potenziamento delle competenze e ICT

  • ICT nella didattica curricolare e il potenziamento delle competenze chiave
  • Multimedialità a scuola
  • Risorse digitali per la didattica: strategie, modelli e strumenti

Tecnologie educative e PNSD

  • Tecnologie educative per l’inclusione e l’integrazione
  • L’uso dei social nella didattica
  • Avanguardie Educative
  • Il PNSD

Strumenti didattici

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica ed usufruire, senza limitazioni, di tutti gli appositi strumenti didattici elaborati:

  • Lezioni video on-line;
  • Dispense scaricabili;
  • Test di autovalutazione.

Attestato

A conclusione del percorso l’utente riceverà l’attestato di frequenza rilasciato dall’Associazione Nazionale Orientatori – ASNOR (Ente Accreditato MIUR – Direttiva 170/2016).

Costi e modalità di iscrizione

Il pagamento può essere effettuato secondo le seguenti modalità:

  • Bonifico bancario. Compilato il form di iscrizione il corsista riceverà mail con le coordinate IBAN per effettuare il bonifico. Dall’avvenuto pagamento trascorreranno 2/3 giorni lavorativi prima di ricevere le credenziali di accesso in piattaforma
  • PayPal. Il pagamento è contestuale all’iscrizione. La ricezione delle credenziali è immediata.
  • Carta Docente. Segui la procedura sottostante:
  1. Accedi alla tua area riservata del sito cartadeldocente.istruzione.it.
  2. Clicca su CREA NUOVO BUONO.
  3. Scegli la tipologia di esercizio o ente; clicca su FISICO.
  4. Scegli la tipologia di spesa; clicca su FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO.
  5. Scegli CORSI DI AGGIORNAMENTO ENTI ACCREDITATI AI SENSI DELLA DIR. 170/2016
  6. Inserisci l’importo del buono, clicca su CREA BUONO e quindi su CHIUDI.
  7. Salva il buono in PDF.

La fattura relativa al pagamento del corso è disponibile in piattaforma dalla ricezione delle credenziali.

Il corso è rendicontabile con la CARTA DOCENTE (Legge n. 107/2015) e rientra nella FORMAZIONE OBBLIGATORIA DOCENTI (Direttiva n. 170 del 21.03.2016).