Costo
GRATUITO


Durata
50 ore


Iscrizioni
Sempre Aperte

ISCRIVITI ONLINE

La Direttiva Ministeriale del 27 dicembre 2012 “Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica“ delinea e precisa la strategia della scuola italiana al fine di realizzare il diritto all’apprendimento per tutti gli alunni in situazioni di difficoltà.

Il Corso si propone di fornire:

  • Conoscenze sulla normativa di riferimento;
  • Conoscenze e competenze tecnico – professionali sulle metodologie di intervento da attuare con gli alunni BES;
  • Favorire il riconoscimento e la valorizzazione delle abilità e competenze di questi alunni.

Il percorso formativo offre un’ampia e vasta gamma di metodologie didattiche opportunamente coniugate con le nuove tecnologie, dalle quali i docenti potranno attingere per realizzare la programmazione delle loro attività didattiche.

Docenti ed aspiranti docenti di scuola di ogni ordine e grado, educatori, pedagogisti, logopedisti e professionisti del settore.

Modulo 1 – La conoscenza dei bisogni educativi Speciali

  • Conoscenza e comprensione dei BES
  • L’evoluzione del concetto di BES
  • Le difficoltà di linguaggio come fattori di rischio
  • Il disturbo di apprendimento non verbale
  • L’espressione BES

Modulo 2 – Il contesto sociale e lo sviluppo delle intelligenze

  • La relazione con il minore
  • Le intelligenze multiple
  • La famiglia, la scuola, il territorio

Modulo 3 – Il PAI e il POF

  • Una scuola inclusiva
  • Il team di lavoro e l’insegnante inclusivo
  • Il PAI
  • Il PAI e il POF

Modulo 4 – La disabilità

  • Alunni con disabilità
  • Alunni con disabilità e il PEI

Modulo 5 – Strumenti compensativi e dispensativi per una didattica inclusiva ed interattiva

  • I disturbi evolutivi specifici
  • Strumenti compensativi e misure dispensative
  • Didattica interattiva ed inclusiva

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica ed usufruire, senza limitazioni, di tutti gli appositi strumenti didattici elaborati:

  • Lezioni video on-line;
  • Dispense scaricabili;
  • Test di valutazione in itinere.

Al termine del percorso è possibile richiedere l’attestato di frequenza al corso, valido per l’adempimento dell’obbligo formativo del personale della scuola, versando un contributo di 50€ per il formato cartaceo, 25€ per il formato PDF stampabile.

Il corso è rendicontabile con la CARTA DOCENTE (Legge n. 107/2015) e rientra nella FORMAZIONE OBBLIGATORIA DOCENTI (Direttiva n. 170 del 21.03.2016)