Costo
130,00


Durata
100 ore


Iscrizioni
Sempre Aperte


ISCRIVITI ONLINE

ISCRIVITI CON CARTA DOCENTE

L’area dello svantaggio scolastico è molto più ampia di quella riferibile esplicitamente alla presenza di deficit. In ogni classe ci sono alunni che presentano una richiesta di speciale attenzione per una varietà di ragioni: svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse”. (Direttiva ministeriale del 27 dicembre 2012 “Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica“).

La Direttiva Ministeriale delinea e precisa la strategia della scuola italiana al fine di realizzare il diritto all’apprendimento per tutti gli alunni in situazioni di difficoltà.

Dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia rendono difficoltoso il percorso scolastico dell’alunno e richiedono un lavoro intenso e sinergico da parte degli addetti ai lavori.

La legge n. 170 del 2010 assegna alle Istituzioni Scolastiche il compito di individuare forme didattiche e modalità di valutazione adeguate affinché gli alunni DSA possano raggiungere il successo scolastico e formativo. Gli strumenti didattici compensativi e le misure dispensative sono determinanti per il raggiungimento del successo e le Istituzioni Scolastiche hanno l’obbligo di garantirne l’utilizzo.

Il Corso si propone di fornire:

  • Conoscenze sulla normativa di riferimento;
  • Conoscenze e competenze tecnico – professionali sulle metodologie di intervento da attuare con gli alunni BES e DSA;
  • Conoscenza teorico – pratiche sulle misure compensative e dispensative;
  • Favorire il riconoscimento e la valorizzazione delle abilità e competenze di questi alunni.

Il percorso formativo, inoltre, offre un’ampia e vasta gamma di metodologie didattiche opportunamente coniugate con le nuove tecnologie, dalle quali i docenti potranno attingere per realizzare la programmazione delle loro attività didattiche.

Docenti ed aspiranti docenti di scuola di ogni ordine e grado, educatori, pedagogisti, logopedisti e professionisti del settore.

Modulo 1 – Normativa di riferimento

  • La direttiva Ministeriale sui BES: leggi e finalità
  • Alunni con disabilità L.104/1992
  • Alunni con disturbi evolutivi specifici dell’apprendimento
  • Svantaggio socio-economico

Modulo 2 – Alunni DSA

  • Cosa sono i Disturbi Specifici dell’ Apprendimento
  • Gli strumenti per l’individuazione precoce del rischio DSA
  • Il ruolo del dirigente scolastico, del referente DSA e del docente

Modulo 3 – La didattica

  • Didattica personalizzata ed individualizzata
  • Strumenti compensativi e misure dispensative
  • Il Piano Annuale per l’Inclusività (PAI)
  • Il Piano Didattico Personalizzato (PDP)
  • Le nuove tecnologie educative

Modulo 4 – Il contesto sociale e la relazione

  • La relazione educativa con il minore
  • La famiglia, la scuola, il territorio

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica ed usufruire, senza limitazioni, di tutti gli appositi strumenti didattici elaborati:

  • Lezioni video on-line;
  • Dispense scaricabili;
  • Test di valutazione in itinere.

A conclusione del percorso l’utente riceve l’attestato finale rilasciato dall’Associazione Nazionale Orientatori – Asnor (Ente Accreditato MIUR – Direttiva 170/2016).

€ 130,00

Il pagamento può essere effettuato secondo le seguenti modalità:

  • bonifico bancario: compilato il form di iscrizione il corsista riceverà mail con le coordinate IBAN per effettuare il bonifico. Dall’avvenuto pagamento trascorreranno 2/3 giorni lavorativi prima di ricevere le credenziali di accesso in piattaforma
  • paypal: il pagamento è contestuale all’iscrizione. La ricezione delle credenziali è immediata.

La fattura relativa al pagamento del corso è disponibile in piattaforma dalla ricezione delle credenziali.

Il corso è rendicontabile con la CARTA DOCENTE (Legge n. 107/2015) e rientra nella FORMAZIONE OBBLIGATORIA DOCENTI (Direttiva n. 170 del 21.03.2016)