Costo:
450,00 + 50,00


Durata
1500 ore


CFU
60


Iscrizioni
Sempre Aperte


DOMANDA DI ISCRIZIONE

La questione dei flussi migratori è antica quanto l’uomo stesso. L’attuale dibattito in proposito, non può far passare in second’ordine il principio per cui l’arrivo di genti straniere è comunque in continuo aumento. Accoglienza e integrazione costituiscono, probabilmente, non solo la migliore ma anche l’unica soluzione al problema. Diviene sempre più importante, quindi, trovare strumenti adeguati al fine di favorire, da un lato l’inserimento e non l’assimilazione delle persone immigrate, dall’altro la conoscenza di informazioni utili per tutti coloro che vivono l’accoglienza e la condivisione come difficoltà.

L’Orientatore in Intermediazione Culturale è il professionista esperto delle tematiche concernenti l’immigrazione, la pedagogia interculturale e i diritti umani, che svolge tutte le attività finalizzate al sostegno e all’inserimento degli stranieri nella realtà culturale e socio-economica locale, fungendo da collegamento tra persone immigrate e associazioni, strutture sociosanitarie, servizi e istituzioni sia territoriali che nazionali, con l’obiettivo di fornire risposte quanto più conformi alle esigenze di integrazione di ogni singolo individuo. È capace, quindi, di mediare e offrire la propria consulenza in ogni ambito (nel mondo del lavoro, della scuola, del sociale), predisponendo ogni azione atta a prevenire l’innescarsi di dinamiche relazionali oppositive o di conflittualità.

Non riconoscere e non valorizzare tale figura e l’utilità sociale che deriva dal suo operato, vuol dire ignorare la complessità del fenomeno dell’immigrazione.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Diploma di scuola secondaria di II grado.

Modulo 1 – Orientamento: definizioni e tecniche – 10 CFU

Modulo 2 – Orientamento interculturale – 10 CFU

Modulo 3 – Sistemi educativi dei Paesi europei e in Italia – 10 CFU

Modulo 4 – Le caratteristiche principali del processo formativo – 8 CFU

Modulo 5 – Le caratteristiche principali del processo di inclusività – 6 CFU

Modulo 6 – Diritto costituzionale – 8 CFU

Modulo 7 – Diritto degli enti locali – 8 CFU

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica ed usufruire, senza limitazioni, di tutti gli appositi strumenti didattici elaborati:

  • Lezioni video on-line;
  • Dispense scaricabili;
  • Test di valutazione in itinere.

È prevista una prova finale in presenza.

A conclusione del percorso l’utente riceve l’attestato finale rilasciato dall’Università telematica Pegaso in collaborazione con l’Associazione Nazionale Orientatori – Asnor (Ente Accreditato MIUR – Direttiva 170/2016)

€ 450 (ai quali si aggiungono € 50,00 per spese di bollo) da versare in unica soluzione all’atto dell’iscrizione oppure mediante le seguenti rateizzazioni:

  • € 250,00 + € 50,00 per spese di bollo all’atto dell’iscrizione
  • € 200,00 entro i 30 giorni successivi

Il pagamento può essere effettuato mediante Paypal all’indirizzo amministrazione@asnor.it o bonifico bancario alle seguenti coordinate:

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ORIENTATORI

IBAN: IT37J0538704000000009350508

Nella causale del bonifico indicare il proprio nome, cognome seguito dal codice del Corso di perfezionamento PERF_171.

Successivamente, inviare la domanda di iscrizione compilata con gli allegati indicati nella medesima all’indirizzo email formazione@asnor.it

Il corso è rendicontabile con la CARTA DOCENTE (Legge n. 107/2015) e rientra nella FORMAZIONE OBBLIGATORIA DOCENTI (Direttiva n. 170 del 21.03.2016)