Regolamento sulle condizioni di utilizzo

Premesso che

  • Questo regolamento è emanato per chiarire e rendere trasparente i rapporti con tutti i clienti iscritti ai corsi erogati dall’Associazione Nazionale Orientatori tramite la piattaforma LEONARDO.
  • È obbligo delle parti rispettarlo per il corretto perseguimento dei fini e degli obblighi assunti.
  • Il regolamento è pubblico, sempre disponibile online sul portale dell’Associazione e richiamato e sempre richiamabile tramite apposito link nelle schede e nelle domande di iscrizione ai corsi.
  • Per quanto appena detto, non potranno mai essere accolte istanze che ne lamentino la non conoscenza, essendo obbligo del cliente prenderne atto, così come esplicitamente indicato nelle domande di iscrizione.
  • Questo regolamento stabilisce i termini di accesso e utilizzo del servizio di formazione reso tramite la piattaforma telematica LEONARDO nonché i rapporti giuridici ed economici tra il corsista e l’Associazione.
  • Ai fini del presente contratto, si intende per:
  1. Consumatore”, la persona fisica che agisce per scopi estranei e/o non riferibili all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, ovvero che agisce per fini non rientranti nel quadro di ciascuna delle predetta attività;
  2. Professionista”, qualsiasi persona fisica o giuridica che agisce nel quadro della sua attività commerciale, industriale, artigianale o professionale, ponendo in essere un atto di acquisto della professione svolta e/o relativo alla medesima;
  3. Cliente”, il soggetto sia Professionista che semplice Consumatore, che ha acquistato il Corso di formazione on-line secondo le informazioni e condizioni espresse nel presente contratto e nella scheda descrittiva disponibile sul sito, da intendersi come parte integrante del contratto medesimo;
  4. Produttore”, la persona giuridica (Associazione Nazionale Orientatori) che eroga il servizio di formazione, identificandolo con il proprio nome, marchio o altro segno distintivo;
  5. Prodotto”, il Corso di formazione in modalità e-learning;
  6. “Contratto a distanza”, quel contratto concluso tra il Produttore e il Cliente senza la presenza fisica e simultanea delle parti, mediante l’uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza;
  7. Sito”, il sito Internet www.asnor.it, di proprietà esclusiva del Produttore Associazione Nazionale Orientatori. (in breve ASNOR).
  • Con la sottoscrizione del contratto e l’acquisto del prodotto (con contestuale obbligo di pagamento integrale), così come indicato nella domanda, il Cliente esprime il proprio consenso alle presenti condizioni di vendita, che in tal modo si assumono riconosciute ed approvate anche ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c., unitamente alle disposizioni che regolano le procedure di registrazione, accesso, navigazione ed uso del sito www.asnor.it
  • Il Cliente autorizza espressamente ASNOR ad utilizzare il proprio indirizzo e-mail in relazione alle attività inerenti il contratto e ad eventuali invii di informazioni sull’offerta didattico-formativa.

Art.1 Oggetto del contratto

Il presente contratto a distanza, le cui premesse costituiscono parte integrante delle condizioni generali, ha ad oggetto l’erogazione di Corsi di formazione in modalità e-learning.

Art.2 Informazioni precontrattuali

Il Cliente dichiara di aver letto, preventivamente all’acquisto on-line del prodotto, tutte le informazioni contenute nella “Scheda del Corso”, accessibile sul sito e da cui risultano evidenti le caratteristiche principali del prodotto, l’identità del Produttore, il prezzo e le modalità di pagamento.

Art.3 Conclusione del contratto

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1326 c.c., il presente contratto a distanza si intende concluso nel momento in cui ASNOR (e per esso le persone preposte alla ricezione di dati e comunicazioni afferenti alla conclusione ed allo svolgimento del rapporto contrattuale) ha conoscenza dell’adesione del Cliente all’offerta formativa, manifestata con la ricezione della domanda di iscrizione, completa in ogni sua parte, nella sede di ASNOR o per mail, tramite la casella di posta elettronica formazione@asnor.it

L’inizio del corso coincide con la comunicazione che il Cliente riceve per mail delle credenziali di autenticazione (username e password) necessarie per accedere alla piattaforma didattica telematica LEONARDO, ove sono reperibili i seguenti strumenti didattici: E-book, lezioni video, test di autovalutazione e specifiche esercitazioni.

Il pagamento è dovuto in un’unica soluzione, a meno che nella scheda sia indicata la possibilità di rateizzare l’importo. In questo caso, il Cliente, se sceglie la formula rateale, deve rispettare i termini indicati.

Il pagamento non eseguito o non eseguito correttamente all’atto dell’iscrizione o per le eventuali rate successive, rispettivamente, non permettono il perfezionamento della domanda di iscrizione e comporta la sospensione delle credenziali di autenticazione.

Tale sospensione avviene dopo il quindicesimo giorno dalla data prevista per il mancato pagamento e sussiste fino a quando il Cliente non regolarizza la propria posizione amministrativa.

Art.4 Richiesta delle credenziali di autenticazione

Se il Cliente non riceve le credenziali entro 30 giorni dall’invio dell’iscrizione e, se per qualsiasi ragione non riesca ad accedere alla propria area riservata (smarrimento password, malfunzionamento del sistema ecc.), deve contattare la segreteria di ASNOR per segnalare la cosa tramite il numero verde (800 864 842) o scrivendo una mail a formazione@asnor.it

Art.5 Tutela del diritto d’autore

Il Cliente riconosce in capo a ASNOR l’esclusiva proprietà del sito web, delle immagini, dei testi e contenuti, informativi e/o didattici, presenti sul portale ed all’interno della Piattaforma telematica: essi, in applicazione della Legge 22.04.1941 n° 633 (Legge sul diritto d’autore), non potranno essere oggetto di utilizzo e sfruttamento commerciale, di riproduzione totale o parziale, di rielaborazione e trasmissione sotto qualunque forma e con qualsiasi modalità, da parte del Cliente-Utente e di terzi, salvo preventiva autorizzazione scritta di ASNOR.

Il Cliente, inoltre, è responsabile della conservazione e segretezza delle credenziali assegnategli, e titolare (per effetto dell’iscrizione al Corso) di un diritto personale e non cedibile di accesso all’area riservata LEONARDO: egli si impegna altresì a non far utilizzare e/o visionare a terzi, il contenuto del servizio formativo cui si ha accesso, astenendosi dal compiere ogni atto che leda i diritti di esclusiva e di proprietà di ASNOR; manlevando e tenendo indenne il Produttore da ogni pretesa e/o rivendicazione derivante dall’uso e/o abuso di terzi.

In caso di violazione dei prescritti obblighi, il contratto si intenderà risolto di diritto e ASNOR sarà libera di agire giudizialmente a tutela di ogni diritto disatteso, ivi compreso il risarcimento dei danni patiti. Il tutto, con conseguente irrevocabile disattivazione delle credenziali di accesso all’area didattica informatica.

Art.6 Fornitura del servizio

Il Cliente dichiara di possederegli strumenti hardware e software necessari per poter accedere al Corso on-line acquistato (personal computer, browser, ecc), impegnandosi ad adeguare il proprio impianto hardware e/o software a seguito di aggiornamenti e/o implementazioni della piattaforma didattica telematica di supporto nella erogazione dei Corsi.

Il Produttore, fatti salvi i casi di forza maggiore, ha la facoltà di interrompere il Servizio formativo dandone immediata comunicazione via web o mediante qualsiasi altra forma, qualora:

  • vi fossero fondati motivi per temere il verificarsi di problemi di sicurezza e/o di tutela del diritto di riservatezza;
  • si ravvisi la necessità-opportunità di migliorare le procedure di accesso ai Corsi di formazione on-line, incrementandone l’efficienza.

Art.7 Sicurezza e riservatezza dei dati

Il Cliente garantisce di disporre legittimamente di tutte le informazioni immesse all’interno del sito www.asnor.it ai fini dell’acquisto del Corso e dell’accesso al relativo servizio, assicurando altresì che le stesse non violino in alcun modo, direttamente o indirettamente, qualsiasi diritto di terzi. Pertanto, il contraente Consumatore o Professionista si obbliga a non immettere dati di cui non possa liberamente e legittimamente disporre.

È fatto altresì divieto alla parte acquirente di inserire dati falsi e/o di fantasia nella procedura di registrazione-iscrizione al Corso e nelle successive ulteriori comunicazioni legate alla esecuzione del contratto.

All’uopo, il Cliente manleva ASNOR da ogni responsabilità derivante dall’indebito e/o illegittimo inserimento di dati anagrafici, fiscali e contabili, anche se errati; da ogni obbligo e/o onere di accertamento e controllo diretto e indiretto al riguardo.

Qualora venga accertata, in via autonoma da ASNOR o di terzi, la falsità dei dati immessi nel sistema, il Produttore e chiunque per esso si riservano il diritto di impedire/sospendere la procedura di registrazione del Cliente.

Art.8 Responsabilità e obblighi

Salvo i casi di dolo o colpa grave del Produttore, il Cliente esonera espressamente ASNOR da qualsiasi responsabilità per danni diretti e indiretti:

  • che il Cliente stesso o terzi possano subire in relazione o in dipendenza dell’attività di erogazione on-line del Corso, oppure in seguito alla interruzione del funzionamento della Piattaforma didattica telematica, e del connesso sistema operativo e/o software gestionale;
  • che il Cliente stesso o terzi possano in qualche modo accusare per la mancata erogazione della connettività da parte del gestore della rete di telecomunicazione, o anche per il ricorso da parte del Cliente all’utilizzo di connettività (non ad alta velocità) tecnicamente incompatibile con il Servizio; nonché per la mancata fruizione on-line del Corso di formazione, qualora tutto ciò sia dipeso dal mancato possesso dei requisiti minimi di sistema di cui all’Art. 6, la cui verifica è onere esclusivo del Cliente;
  • causati da terzi che illecitamente accedessero al Corso di formazione on-line, in seguito alla mancata custodia delle credenziali di accesso o adozione di altre misure di sicurezza da parte del Cliente-Utente;

In nessun caso il Produttore sarà ritenuto responsabile:

  • del malfunzionamento del Servizio derivante da guasti, sovraccarichi, interruzioni delle linee telefoniche, elettriche o riferite alla rete Internet;
  • per inadempimenti di terzi che pregiudichino la fruizione del Servizio, compresi, in via esemplificativa, i rallentamenti di velocità o il mancato funzionamento delle linee telefoniche e degli elaboratori che gestiscono il traffico telematico fra il Cliente e la piattaforma didattica da cui è erogato il Servizio;
  • per un eventuale uso fraudolento e/o indebito di carte di credito da parte del Cliente.

È esclusiva responsabilità del Cliente assicurare l’interoperabilità tra la connettività, di cui si sia dotato, e la piattaforma da cui è erogato il Servizio.

Il Produttore, inoltre, non potrà essere ritenuto responsabile per inadempimenti alle proprie obbligazioni contrattuali derivanti da cause non ragionevolmente prevedibili, da impedimenti oggettivi che esulino dalla sfera del proprio diretto ed immediato controllo, o da cause di forza maggiore.

Al verificarsi di uno dei predetti eventi, ASNOR e chiunque per esso dovrà darne informazione tramite il Sito, insieme alle prospettive di riattivazione regolare del Servizio.

Il Cliente si obbliga a tenere indenne ASNOR da tutte le perdite, i danni, le responsabilità, gli oneri e le spese (anche legali) che dovessero essere sostenute per effetto di qualsiasi inadempimento agli obblighi assunti dal Cliente con l’accettazione delle presenti condizioni generali contrattuali, e con la richiesta di iscrizione-adesione al Corso, e risultassero comunque collegate alla immissione di dati ed informazioni nel sito.

Infine, il Cliente solleva il Produttore da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni governative o amministrative, perdite o danni scaturiti dall’utilizzo illegale del servizio formativo da parte del Cliente o di terzi.

Occorre precisare che ASNOR non fornisce alcuna consulenza riguardo alle esigenze formative dei Clienti, pertanto ogni responsabilità riguardo alla corrispondenza fra i contenuti didattici e le esigenze di formazione del Cliente è totalmente a carico dell’acquirente medesimo.

Il Produttore non sarà ritenuto responsabile per i Corsi erroneamente acquistati dal Cliente: quest’ultimo non potrà conseguentemente rivendicare alcun rimborso in merito.

Gli strumenti didattici relativi ai Corsi erogati, sono predisposti ed aggiornati con accuratezza, grazie anche all’attività di supporto e consulenza specialistica offerta da professionisti qualificati.

Il Cliente infine non potrà cedere a terzi alcun obbligo o diritto originato dal presente Contratto, in assenza di preventiva autorizzazione scritta rilasciata ad insindacabile giudizio di ASNOR.

Art.9 Condizioni di recesso

Il Cliente-Consumatore consapevolmente ed espressamente accetta di perdere ogni diritto di recesso dal presente contratto a distanza, trovando applicazione le eccezioni di cui all’Art. 59, c.1 lett. a) e o) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n.206 (Codice del Consumo).

Il Consumatore, infatti, con l’acquisto del presente Corso in modalità e-learning, acconsente alla erogazione di contenuti didattici digitali mediante un supporto non materiale, con espresso accordo ed accettazione del fatto che tale circostanza preclude ogni diritto di recesso.

Invece, in caso di acquisto da parte del Cliente-Professionista, si riconosce al medesimo la facoltà di recedere dal contratto a condizione che non si sia verificato il completamento, da parte dell’utente, della procedura di attivazione dell’account di accesso alla piattaforma didattica on-line LEONARDO. Le parti riconoscono la possibilità di trattenere € 100,00 dalla somma di denaro (quota di iscrizione) complessivamente versata dal Professionista in fase di acquisto del Corso on-line, a titolo di corrispettivo del diritto di recesso convenzionalmente consentito al Cliente-Professionista nei limiti di cui al precedente periodo.

Art.10 Risoluzione di diritto del contratto – clausola penale

Tutte le obbligazioni precedentemente assunte dal Cliente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento effettuato dal medesimo, hanno carattere essenziale e rilevante, cosicché l’inosservanza da parte del Cliente di una soltanto di esse determinerà la risoluzione di diritto del contratto.

Le parti, inoltre, espressamente convengono che in caso d’inadempimento del Cliente, quest’ultimo sarà tenuto a versare € 100,00 quale penale, facendo salvo comunque il diritto per ASNOR di agire giudizialmente per il risarcimento di ogni ulteriore danno.

Art.11 Informativa e consenso al trattamento dei dati personali ai sensi dell’Art. 13 del d.lgs. n. 196/03

Il Cliente dichiara di essere stato preventivamente informato, ai fini del consenso, circa:

  • le finalità e modalità del trattamento dei propri dati personali;
  • la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
  • le conseguenze della mancata comunicazione dei dati stessi;
  • i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati, o che potranno venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l’ambito di diffusione dei dati medesimi;
  • i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. n. 196/03;
  • gli estremi identificativi del titolare.

In particolare, relativamente ai summenzionati punti a) e b), si comunica che i dati raccolti verranno trattati al fine di consentire la registrazione al Servizio e quindi l’erogazione dello stesso. Il conferimento dei dati ed il consenso al loro trattamento è pertanto condizione necessaria al completamento della procedura di iscrizione. Il Cliente, quindi, acconsente al trattamento dei dati e alla loro comunicazione a terzi per tutte le finalità e modalità necessarie allo svolgimento del contratto, fino alla sua completa esecuzione, ed anche per le eventuali azioni giudiziarie.

I dati forniti al momento della iscrizione e del contestuale pagamento del corrispettivo dell’acquisto del Corso, saranno trattati da ASNOR sempre nel pieno rispetto della vigente normativa sulla Privacy, anche al fine:

  • di pubblicare sul Sito le idee, i commenti, le frasi ad effetto associate a quanto oggetto del Sito, nonché il materiale ed ogni altra informazione fornita dal Cliente, il tutto nel pieno rispetto delle Condizioni di utilizzo e accesso al Sito; detta pubblicazione avverrà in associazione ad uno pseudonimo (“nome utente”) scelto dal Cliente in fase di registrazione, e della cui scelta (eventualmente pregiudizievole degli interessi di terzi) sarà esclusivamente responsabile il medesimo;
  • di inviare newsletter;
  • di rispondere, all’indirizzo e-mail indicato dall’Utente, alle richieste formulate da quest’ultimo tramite il form presente nella pagina “Contatti” di www.asnor.it;
  • gestire i contenuti che gli Utenti decideranno volontariamente di inserire nel Sito;
  • inviare inviti relativi ad eventi;

In ordine al punto f), si comunica che titolare del trattamento dei dati è ASNOR, con sede in Roma, piazza del Popolo, 18.
I dati stessi saranno trattati da ASNOR con strumenti elettronici automatizzati e manuali, per la corretta erogazione del servizio e secondo logiche connesse alle finalità sopraindicate, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati.

Con riferimento al punto d), inoltre, i dati potranno essere comunicati a incaricati responsabili della realizzazione del Servizio per il raggiungimento delle finalità di cui sopra.

In relazione al punto e), l’Utente ha il diritto di accedere in ogni momento ai dati che lo riguardano, e di esercitare ogni altro diritto previsto dall’art. 7 del D. Lgs 196/03 rivolgendosi a ASNOR, ivi compreso quello di richiedere, scrivendo all’indirizzo info@asnor.it, l’origine dei dati, la correzione, l’aggiornamento o l’integrazione dei dati inesatti o incompleti, la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora di opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta.

ASNOR, infine, riconosce la necessità di fornire ulteriori misure di tutela della privacy in merito ai dati personali raccolti rispetto a minori Utenti del Sito.

L’iscrizione di minori è vincolata all’indicazione di alcuni dati relativi ad un genitore/tutore che possa autorizzare l’iscrizione. I dati personali del genitore o tutore e i dati personali del minore iscritto al Sito non saranno diffusi.

Alcune delle funzionalità su asnor.it potrebbero prevedere un accesso controllato in funzione dell’età, così da non essere disponibili per l’utilizzo da parte di minori o da tutelarne i dati. Quando si intenda raccogliere dati personali di minori, vengono adottati i seguenti ed ulteriori accorgimenti a tutela della loro privacy:

  • notifiche ai genitori riguardo alle prassi di gestione dei dati personali di minori, comprendenti le tipologie di dati personali raccolte dai minori, l’uso che se ne potrebbe fare ed i possibili soggetti con cui condividere tali dati;
  • l’ottenimento del consenso dei genitori alla raccolta dei dati personali dei figli, oppure all’invio di informazioni riguardo ad attività direttamente ai minori;
  • limitazione della raccolta di dati personali di minori a quanto ragionevolmente necessario per la partecipazione ad attività online;
  • concessione ai genitori della capacità di richiedere accesso ai dati personali raccolti dai minori e la capacità di richiedere che tali informazioni personali siano modificate o cancellate.

ASNOR si riserva di effettuare controlli a campione sui minori iscritti al sito asnor.it al fine di verificare la correttezza dei dati relativi ai genitori/tutori inseriti dai minori medesimi in fase di iscrizione.

Infine, ASNOR si riserva la facoltà di apportare modifiche alla presente informativa sulla privacy, allo scopo di inserire nuove tecnologie, prassi di settore e requisiti normativi, oppure per altri scopi, con relativa notifica all’utente in caso di modifiche significative che eventualmente richiedano un ulteriore nuovo consenso da parte dell’Utente.

Art.12 Foro competente

Per qualsiasi controversia riguardante l’interpretazione, applicazione ed esecuzione del presente contratto, sarà esclusivamente competente:

  1. in caso di Cliente-Consumatore, il Foro del luogo di residenza o domicilio del medesimo, ai sensi del vigente Decreto legislativo 6 settembre 2005 n.206 (Codice del consumo);
  2. in caso di Cliente-Professionista, il Foro di Roma.

Art.13 Clausole finali

Gli impegni derivanti dal presente accordo, e che per loro natura spieghino efficacia anche dopo la scadenza, risoluzione o recesso dal contratto, rimarranno validi ed operanti anche dopo tale data.